Home Tag "dimagrimento localizzato"

STUDIO SUL DIMAGRIMENTO LOCALIZZATO OTTENUTO DALLA CRONORMORFODIETA ATTRAVERSO IL CONFRONTO DI PARAMETRI ANTROPOMETRICI

La mia tesi di Laurea magistrale in Biologia della Salute (Scuola di Farmacia, Biotecnologie e Scienze Motorie-Università di Bologna) svolta presso lo Studio Medico del Dott. Massimo Spattini, ha l’obiettivo di indagare sull’esistenza del dimagrimento localizzato utilizzando la CronOrMorfoDieta o DietaCOM. Lo studio caso-controllo, partito a settembre 2017 e durato due mesi, ha coinvolto inizialmente […]

DietaCOM® Advisor – PARMA – 24/25 novembre 2018

PARMA 24/25 novembre 2018   Il Workshop è aperto a tutti. Rilascio a tutti i partecipanti di Attestato di Partecipazione o Certificazione DietaCOM® Advisor (quest’ultima previo invio di curriculum che verrà valutato dalla segreteria scientifica). Durata workshop: 2 giornate Orario: 9.00 – 18.00   SEDE Hotel San Marco e Formula Club Via Emilia Ovest, 42 – […]

SPOT REDUCTION E ALLENAMENTO

Fino a qualche anno fa, diciamo prima dell’uscita del mio libro “La DietaCOM e il dimagrimento localizzato”, digitando sul motore di ricerca Google il termine “Spot Reduction” uscivano una pletora di ricerche correlate che ne parlavano in termini negativi sostenendone l’impossibilità. Recentemente però, facendo una ricerca su Google, compaiono anche voci a favore del dimagrimento […]

DIMAGRIMENTO LOCALIZZATO E CIRCOLAZIONE SANGUIGNA

L’argomento del dimagrimento localizzato è a tutt’oggi molto controverso e dibattuto. I metodi per combattere il grasso localizzato normalmente comprendono approcci dietologici, trattamenti medico- estetici e attività fisica mirata ad una zona target.  I trattamenti medico-estetici (da quelli più  invasivi  come la liposuzione fino a quelli più recenti e meno invasivi come la cavitazione ultrasonica) […]

DIMAGRIMENTO LOCALIZZATO – Studio clinico

di LUZI PAOLO / MASSIMO SPATTINI La costituzione morfologica è l’insieme dei caratteri morfologici legati alla genetica e all’epigenetica, cioè l’influenza dell’ambiente esterno sul manifestarsi di determinate predisposizioni. Ogni persona, quindi, può essere classificata secondo un preciso morfotipo, caratteristico del proprio assetto ormonale, che può essere modulato da dieta ed esercizio fisico. In caso di […]